Home Archivio iniziative Pace Politica Sfuggire il consueto sentiero

Relatore

  • Morretta Mattia
    Psichiatra e sessuologo

    Psichiatra e sessuologo, ha una storia di costante impegno educativo e sociale, collaborazioni con enti pubblici, associazioni, radio e riviste.
    “Tra di noi l’oceano” ha ricevuto nel 2021 il premio speciale nel concorso letterario internazionale Antica Pyrgos.
    Ha pubblicato saggi di approfondimento psicologico e culturale, tra i quali, per le ed. Viator:
    Questo matrimonio non s’ha da fare. Crisi di famiglia e genitorialità (2019), Viva Dalida. Icona immortale (2017), Tracce vive. Restauri di vite diverse (2016), Che colpa abbiamo noi. Limiti della sottocultura omosessuale (2013).
    Un archivio di articoli e scritti è consultabile sul sito www.mattiamorretta.it

La Porta

Luogo

La Porta
v.le Papa Giovanni XXIII 30 Bergamo
Sito web
https://www.laportabergamo.it

Fondazione Serughetti Centro studi e documentazione

Data

20 Mag 2022
Expired!

Ora

18:00

Tipologia Iniziativa

Presentazione libro

Sfuggire il consueto sentiero

Parole di donne attraversano confini di spazio e tempo

“Perché ho perseverato nello sfuggire / il consueto sentiero che altri percorrono, perché su una strada anomala ho viaggiato…”

Questi versi appartengono ad una poesia di Emily Brontë l’autrice di Cime tempestose, romanzo che anche bell hooks lesse da ragazzina. Le parole, e i pensieri che le hanno generate, hanno il potere non bellico di scavalcare confini e abbattere muri, creano connessioni, orientano sguardi che ci permettono di andare oltre sentieri già tracciati. Sentieri che ingabbiano perché dotati di sbarre imposte non solo da convenzioni e stereotipi “esterni” a noi, ma perché ci attraversano nel profondo generando pensieri pigri e assuefatti che si accontentano di immagini preconfezionate e rigide categorie.
Ciò che proponiamo attraverso questi incontri non è solo la riscoperta di donne e figure femminili ma una sorta di “esercizio di stile del pensiero” che sappia aiutarci a deragliare dai binari, tessere fili, allargare orizzonti. Ne abbiamo bisogno.

Tra di noi l’oceano
modernità di Emily Brontë ed Emily Dickinson

Presentazione del libro (ed. Viator, 2021) con l’autore Mattia Morretta, psichiatra e saggista