Home Archivio iniziative Pace Religioni Storia Notte inquieta. Le chiese cristiane di fronte al conflitto ucraino

Relatore

Liceo Mascheroni

Luogo

Liceo Mascheroni
Via Alberico da Rosciate, 21/A, Bergamo

Data

06 Dic 2022
Expired!

Ora

15:00 - 17:00

Tipologia Iniziativa

Corso

Notte inquieta. Le chiese cristiane di fronte al conflitto ucraino

Francesco Mores, Università degli Studi di Milano

L’esplosione per molti inattesa del conflitto ucraino ci ha messo di fronte alla lunga durata del problema del rapporto tra guerre e religioni. È vero che le religioni sono vie di pace? No, non è vero, ma la negazione di un falso senso comune non esaurisce il problema. Nel corso della lezione si cercherà di mostrare perché le religioni e le chiese non siano state e non siano vie di pace, attraverso due esempi: le retoriche di guerra impiegate nei primi mesi della “operazione speciale” scatenata dalla Russia contro l’Ucraina e un romanzo breve ambientato nell’ottobre del 1942, tra Leopoli e Kiev.

Corso di storia | Conflitti e guerre della contemporaneità: 1945-2022